Questo forum utilizza i cookies
Questo forum fa uso di cookie per memorizzare le informazioni di login se sei registrato, e la tua ultima visita se non lo sei. I cookie sono brevi documenti di testo memorizzati sul tuo computer; i cookie impostati dal forum possono essere utilizzati solo su questo sito e senza rischi per la sicurezza. I cookie su questo forum possono anche monitorare gli argomenti specifici che hai letto e quando li hai letti. Si prega di confermare se si accettano o si rifiutano le impostazioni di questi cookie.

Un cookie viene memorizzato nel browser indipendentemente dalla scelta agita per evitare che sia ripetuta ancora una volta la domanda. Sarai in grado di modificare le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento utilizzando il link a piè di pagina


Quelle missive anonime dirette al vescovo
#4
Saludu paesano, quando ti leggo mi viene in mente quell'ubriacone paraculo che ha tentato di spacciare per suoi i tuoi scritti. Ma cando mai chi a custu buttaru non gli sia passato per la testa che per scrivere un quarto di come scrivi tu dovrebbe rinascere e vivere altre tre vite? La zuto sempre a mossu e quando lo vedo mi viene voglia di dargli il fatto suo allo scrittore. Anche se l'articolo parla in generale scommetto su cosa o chi possa averti ispirato, come al solito hai analizzato i fatti perfettamente.
Coronas con la pioggia è bellissimo Big GrinBig GrinBig Grin
Adiosu


Messaggi in questa discussione
RE: Quelle missive anonime dirette al vescovo - da Giovanni - 15-06-2015, 11:59

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)