Questo forum utilizza i cookies
Questo forum fa uso di cookie per memorizzare le informazioni di login se sei registrato, e la tua ultima visita se non lo sei. I cookie sono brevi documenti di testo memorizzati sul tuo computer; i cookie impostati dal forum possono essere utilizzati solo su questo sito e senza rischi per la sicurezza. I cookie su questo forum possono anche monitorare gli argomenti specifici che hai letto e quando li hai letti. Si prega di confermare se si accettano o si rifiutano le impostazioni di questi cookie.

Un cookie viene memorizzato nel browser indipendentemente dalla scelta agita per evitare che sia ripetuta ancora una volta la domanda. Sarai in grado di modificare le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento utilizzando il link a piè di pagina


Bolotana è in rivolta
#31
Saludu a te Giovanna e a tottusu
il finale è un classico di gente come questa: a tarallucci e vino o se preferisci visto che siamo a Bolotana, a seadas e binu nieddu. Insomma una beffe per farla breve WinkRolleyesBig GrinTongueTongueTongue
Adiosu
#32
Politica e padella sono andate sempre d'accordo puta caso. Chissà come mai, forse le energie spese per il bene comune accrescono l'appetito e irrobustiscono le mascelle. Lavoro in più per i dentisti quando si cariano i denti WinkRolleyesBig GrinBig GrinBig GrinBig GrinBig GrinBig Grin
#33
Peccato che di mascelle i politici ne hanno quattro e a volte anche di più sempre per la felicità dei dentisti che curano più carieBig GrinBig GrinBig Grin
#34
Come le api sono sempre affamati e non gli basta mai. Razza strana Big GrinBig GrinBig GrinBig GrinBig GrinBig Grin
#35
Ma almeno le api quello che mangiano se lo lavorano e non vivono di espedienti Big GrinBig GrinBig Grin
#36
Saludu a tottusu
il giorno che i cittadini italiani sapranno eleggere i loro rappresentanti in base alle capacità e al merito sarà un gran bel giorno per la democrazia. Sino allora la politica sarà un palazzo occupato da mezze cartucce e arrampicatori sociali che vanno avanti all'ombra di personaggi loschi per reggerne la borsa. Non per niente la politica è in mano a incompetenti e dilettanti che non hanno neppure un minimo di cultura se non quella del partito, della ruffianeria e del clientelismo oltre che una smisurata arroganza AngryAngryAngry
Adiosu
#37
Ciao Giovanni, le tue sono parole piene di buon senso e dicono la verità su come stanno realmente le cose in questa Italia dove la politica trasforma i muli in intellettuali AngryAngryAngry
#38
Un asino rimane sempre un asino anche se lo travesti da onorevole, il problema nasce quando a questi asini vengono affidati compiti di responsabilità in campi dove non capiscono un tubo, infatti succedono i disastri proprio perchè nei punti chiave vengono imposti questi incompetenti giusto per compiacere il potente di turno. Di esempi ne abbiamo a gogò senza andare molto lontano, basta guardare come siamo ridotti in Sardegna e soprattutto nelle zone interne AngryAngryAngry
#39
la cosa più curiosa di questi asini è che secondo loro sono meno asini circondandosi di persone competenti come se ciò bastasse a governare un paese o addirittura una nazione. Ma come può un asino capire se le persone di cui si circonda sono competenti? Questo è un altro mistero legato agli asini che dicono di conoscere a saper fare la politica, il risultato di tale arroganza e presunzione possiamo vederlo bene tutti, l'Italia è un paese allo sbando completo AngryAngryAngry
#40
Si prega cortesemente di non offendere gli asini con certi paragoni Big GrinBig GrinBig GrinBig GrinBig Grin


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)